Tour tematico la raccolta delle acque

Itinerario 2

Durata: 2 ore e mezza

Partenza: Piazzetta Pascoli

Descrizione: da Piazzetta Pascoli  inizia il tour nel Sasso Caveoso con un intricato percorso tra terrazzamenti, strade, scalinate che oltre a fungere in alcuni casi da tetti delle abitazioni sottostanti sono anche il piano in cui venivano scavati canali e cunicoli che convogliavano l’acqua piovana verso pozzi e cisterne. Nel tour è prevista la visita alla casa natale di San Giovanni da Matera che offre uno straordinario esempio di “raccolta delle acque”, una struttura al cui interno è ancora possibile osservare il complesso sistema dei vasi comunicanti. Nei Sassi non si raccoglieva solo acqua piovana, ma anche la neve nelle cosiddette neviere, usate fino ai primi del ‘900, quando con l’introduzione dell’uso dell’energia elettrica, è iniziata la produzione di ghiaccio industriale. La visita si conclude poi con un tour nella più grande cisterna scavata d’Europa , il “Palombaro Lungo” in Piazza Vittorio Veneto, un serbatoio idrico con un’altezza che supera i 15 metri e una capienza che tocca i 5 milioni di litri d’acqua sorgiva.

Tariffa: tour individuale a partire da € 70,00

Tariffa gruppo in aggregazione : a partire da € 20,00 (minimo 4 persone)

Tariffa gruppi: per gruppi superiori a 10 persone - contattare direttamente tramite cellulare o mail.

Le tariffe sopraindicate non includono i prezzi di ingresso alle strutture (€ 3,00 per “la raccolta delle acque”; € 3,00 per il Palombaro Lungo)

1 Risposta

  1. Test comment by RIK

Lascia un commento